‎”Finito di fare il presepe: ho messo: 5 case distrutte dai terremoti, 4 case alluvionate, 4 container dove far vivere la gente sfollata, 25 banche, 82 chiese. Il bue e l’asinello non me li posso permettere vista la tassa sugli animali domestici. Ho messo la grotta ma senza Gesù, considerando che Giuseppe e Maria con il loro lavoro non arrivano a fine mese, l’Ici sulla grotta è una spesa in più e i loro genitori con la riduzione della pensione non possono più aiutarli. Ho messo 1500 Re Magi rigorosamente in auto blu. Sembrerebbe finito, ma è un po’ strano questo presepe…Ah ecco mancava una cosa: La televisione nella grotta, con calcio, uomini cretini, donne stupide e altre mille porcate che offuscano il pensiero umano…Bene ora il mio bel presepe è proprio finito.

Francesca D’Auria (via ladiscarica)

Mi sembra più che attuale…

Annunci